Il Rimettaggio

L'operazione di passatura dei fili d'ordito nelle maglie dei licci, è detta Rimettaggio o Rincorsatura.

Questa operazione è di fondamentale importanza per la realizzazione dei tessuti, infatti, è sulla base del rimettaggio che noi possiamo realizzare il tessuto.

Il principio sulla quale si fonda il rimettaggio è il seguente:

Il numero dei licci neccessario per l'esecuzione di un tessuto con una data armatura è uguale al numero dei fili d'ordito ad evoluzione diversa presenti nell'armatura.

In questa armatura sono presenti solo due fili d'ordito ad evoluzione diversa, ovvero il numero uno e il numero due, pertanto saranno sufficienti solamente due licci per la realizzazione di un tessuto con questa armatura.

Di conseguenza, l'ordine di passatura nelle maglie dei licci, sarà il seguente:

1° filo nella prima maglia del primo liccio

2° filo nella prima maglia del secondo liccio

3° filo (ha la stessa evoluzione del 1° filo) nella seconda maglia del primo liccio

4° filo (ha la stessa evoluzione del 2° filo) nella seconda maglia del secondo liccio

e cosi via per tutti gli altri fili dell'ordito.

Ne consegue, che ciascun rapporto d'armatura ha il proprio rimettaggio, anche se esistono rincorsature che consentono di passare da un'armatura ad un'altra durante la lavorazione, senza per questo dover cambiare l'ordine di passatura dei fili d'ordito nelle maglie dei licci.

Questo comunque, dipende anche dal numero di licci presenti nel telaio.