Il Telaio

(So) è un rullo detto subbio dell'ordito sul quale viene avvolto l'ordito in tutta la sua lunghezza e ben steso nella larghezza voluta. Due bacchette (Vi) dette verghe d'incrocio tengono i fili dell'ordito ben distinti l'uno dall'altro e ordinati, prima che essi passino dentro le maglie dei licci (L1 e L2). Successivamente l'ordito, passa sempre ben ordinato nel pettine (Pt), il quale ha il duplice scopo di mantere l'ordito nella larghezza voluta e di accostare la trama che attraversa il passo (P) al tessuto già formato, il quale a sua volta viene avvolto nel subbio del tessuto (St).

I licci sono collegati ai pedali (P1 e P2) per mezzo di funicelle dalla quale ricevono il movimento di alzata e abbassata.